top of page

Pioggia di medaglie per gli atleti paralimpici della difesa ad Ancona



Campionati indoor di atletica ad Ancona 24 e 25 febbraio 2023


Chi segue con passione il settore sportivo sa che è da poco, pochissimo, che gli atleti paralimpici hanno la possibilità di essere inquadrati nei corpi militari dello Stato, prerogativa che avevano fin d’ora solo gli atleti normodotati.


Ad Ancona è stato un successo di medaglie!


Il 24 e 25 febbraio u.s. ad Ancona si sono svolti i campionati italiani indoor di atletica organizzati dalla Fispes, Federazione Italiana sport paralimpici e sperimentali.


Ha partecipato alla manifestazione 8 atleti appartenenti al Gruppo sportivo paralimpico della Difesa che hanno conquistato 19 medaglie e 10 titoli italiani.


Nella prima giornata quattro ori, con il Col. R.O. Carlo Calcagni e il Ten. Col. R.O. Giuseppe Campoccio nel lancio del disco, il Sergente R.O. Moreno Marchetti nel lancio del giavellotto e Ndiaga Dieng nei 1500 metri piani; quattro argenti con ilCap. R.O. Piero R. Sumae Lgt. R.O. Vincenzo Contemi nel lancio del giavellotto, il 1º Graduato Marco Pisani nei 60 metri piani e l'Ass. Amministrativo Michele Ricciardi nei 1500 metri piani.


Nella seconda giornata sei ori con il Col. R.O. Carlo Calcagni e Ten. Col. R.O. Giuseppe Campoccio nel lancio del peso, il Cap. R.O. Piero R. Suma nel lancio del disco e del peso, il Col. R.O. Giuseppe Campoccio nel lancio del giavellotto e l’Ass. Amministrativo Michele Ricciardi nei 800 metri piani e quattro medaglie d’argento e bronzo: con il Col. R.O. Carlo Calcagni nel lancio del giavellotto, il Lgt. R.O. Vincenzo Contemi e il Serg. R.O. Moreno Marchetti nel lancio del disco e il Lgt. R.O. Vincenzo Contemi nel lancio del peso; Medaglia di bronzo per il Serg. R.O. Moreno Marchetti nel lancio del peso.

Comentários


bottom of page